NORME DI GARANZIA E RESO

Permaflex garantisce la riparazione o la sostituzione gratuita del materasso o dei suoi componenti difettosi nella fabbricazione o nel materiale, ma non garantisce danni accidentali o conseguenze dovute a negligenza ed al mancato rispetto delle norme d’uso e manutenzione indicate nel presente Certificato di Garanzia. Pertanto, è fondamentale tenere presente tutti i casi qui riportati in cui la garanzia è considerata nulla e in cui il produttore è esente da ogni responsabilità per eventuali danni a cose, animali o persone.

- Mancata soddisfazione soggettiva delle peculiarità del prodotto riscontrabili al momento dell’acquisto (ad es. materasso troppo morbido/rigido, etc...).
- Mancata osservanza delle norme d’uso e manutenzione.
- Danni accidentali e da trasporto privato o di terzi se non contestati all’atto della consegna.
- Utilizzo non conforme alla destinazione d’uso.
- Modifica o alterazione del prodotto o di sue componenti.
- Deterioramenti riconducibili alla normale usura.
- Danni causati da agenti esterni (fuoco, acqua, vapore).
- Utilizzo di una base d’appoggio (telaio in legno o in ferro) di dimensioni diverse da quelle del materasso.
- Anomalie, imperfezioni o difetti originati dall’utente finale, come tagli, strappi, scuciture, buchi o macchie del tessuto. L’eventuale formazione di pilling (pallini) NON rientra nella garanzia, poiché la biancheria contenente fibre sintetiche può provocare tale fenomeno sui cappucci/rivestimenti dei materassi (le cariche elettrostatiche, che possono insorgere in determinate condizioni, fanno propagare componenti di imbottitura attraverso il rivestimento).
- Errata manipolazione o eccessivo sovraccarico.
- Riparazioni effettuate dal Cliente o da terzi.
- Cattive condizioni di igiene e decoro del prodotto (presenza di liquidi organici) come stabilito dal codice del consumo (D.L. N° 206 DEL 06/09/2005 e successive modifiche).
- Formazione di muffa dopo 4 mesi dalla consegna (è stato testato che l’eventuale formazione di muffa dopo 4 mesi di utilizzo del prodotto deriva dalla contaminazione dell’ambiente).

Al fine dell’operatività della presente garanzia, il cliente è tenuto a denunciare la presenza di difetti di conformità in forma scritta, precisa e puntuale, a mezzo di racc. a/r, corredata da documentazione fotografica attestante l’effettiva non conformità del bene, entro il termine di “2 MESI” dalla data in cui ha scoperto il difetto ( Art. 132 del D.L. N° 206 DEL 06/09/2005 e successive modifiche). ITALBED S.R.L. provvederà alla riparazione/sostituzione gratuita del bene esclusivamente a seguito di verifica, da parte di proprio incaricato, dell’effettiva presenza dei difetti di conformità denunciati e documentati. Nel caso in cui il difetto non sussista o non sia dovuto a difetti di fabbricazione e/o conformità, il consumatore sarà tenuto al pagamento anticipato del diritto fisso di chiamata. In caso contrario, il suddetto verrà rimborsato.
Casi definiti di tolleranza, conformi alla norma:
- Avvallamenti ≤ 30 mm (valore considerato fisiologico per via dell’assestamento delle imbottiture) (misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334);
- Tolleranza di +/- 2 cm sulle misure (tolleranze e misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334);
- Tolleranza di +/- 1 cm o del 10% a seconda del valore minore sull’altezza (tolleranze e misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334);
- Eventuali odori emessi dal materasso appena acquistato che scompaiono in 7/15 giorni (consigliamo di areare i primi giorni la stanza per farli disperdere più velocemente);
- Leggeri segni in superficie dovuti alla naturale usura.

N.B. L’altezza dei materassi deve essere rilevata secondo la norma UNI EN 1334.

Per esercitare il diritto di recesso, la rispedizione deve essere effettuata entro 14 giorni dal ricevimento del prodotto.